ADOTTA UN CANE

Pubblicato il 1 giugno 2022 • Avviso

Il Comune di Rivello, al fine di favorire l’adozione dei cani randagi di proprietà dell’Ente ospitati nel canile convenzionato, promuove l’iniziativa “Adotta un cane". L’iniziativa nasce dall’esigenza di migliorare il benessere degli animali ricoverati, affidandoli a famiglie consapevoli e responsabili, nonché limitare i costi del randagismo a carico della collettività.

Una volta completato l’iter di adozione, sarà prevista uno sgravio nel limite massimo di € 300,00 sull’importo dovuto a titolo di TARI, per la durata di 5 anni e comunque non oltre il decesso del cane adottato.

Al momento dell’adozione verrà rilasciato il certificato d’iscrizione all’Anagrafe Canina che funge anche da scheda sanitaria con tutti i trattamenti sanitari effettuati. Per l’’adozione è necessario recarsi al canile convenzionato muniti di documento d’identità valido e codice fiscale.

 Per l’adozione del cane e quindi per accedere al contributo è necessario aver compiuto 18 anni, non aver riportato condanne penali per maltrattamento degli animali, impegnarsi al mantenimento dell'animale in buone condizioni presso la propria abitazione o in altro luogo segnalato, assicurando le previste vaccinazioni e cure veterinarie ed infine prestare consenso agli uffici comunali preposti a far visionare il cane anche senza preavviso, allo scopo di accertare la corretta tenuta dell'animale.
I cittadini in possesso dei suindicati requisiti ed interessati ad adottare un cane, potranno compilare apposita richiesta utilizzando il modelli di seguito allegati.

REGOLAMENTO
Allegato formato pdf
Scarica
Modulo-adozione
Allegato formato doc
Scarica
Modulo-adozione-cuccioli
Allegato formato docx
Scarica
modulo-ufficio-tributi
Allegato formato docx
Scarica